Da: Aforismi di buona educazione, di Ruggero Solmi

karl-hubbuch-die-entenraeuber.jpg

aforisma di b.e. 1878
penserò al mio futuro fino a ieri. ma i tempi non erano ancora maturi.

aforisma di b.e. 2890
se l’amore è roba per camerieri, la gelosia è per gli sguatteri.

aforisma di b.e. 978

il parentado va eliminato con la crescita zero. il matrimonio, col matrimonio stesso.

aforisma di b.e. 890

il fidanzamento è una promessa di matrimonio. il matrimonio, una promessa di divorzio. il divorzio, un’ascesi.

aforisma di b.e. 1208

il lavoro rende liberi nella misura in cui la schiavitù non è una condanna ma una condizione necessaria all’estinzione della specie umana.

aforisma di b.e. 2900

lo sport è oppio dei popoli. il cinema è insano divertimento. la letteratura è fabula nerastra. la poesia, succedaneo del sentimento asfittico. resta la prostituzione del coniuge, per mettere insieme utile e dilettevole, pranzo e cena.

aforisma di b.e. 3890
gli ingredienti più dannosi delle religioni sono le idee degli atei.

aforisma di b.e. 5678

rispetto agli scrittori del passato, quelli del presente possono vantare degli editori quasi inesistenti. il loro merito è enorme.

aforisma di b.e. 6290

la filosofia si spaccia per pensiero. il pensiero, per necessario. tutto è contrabbando.

aforisma di b.e. 3478

i buoni sentimenti sono come la sifilide. rendono inabili a una sana vita sessuale.

aforisma di b.e. 5675
i grandi valori sono in perdita. colpa della loro inflazione.

aforisma di b.e. 7685

quando mi accusano a ragione di essere antipatico rispondo che la cosa più perversa è riuscire a essere simpatici in un mondo che ti guarda costantemente in cagnesco.

aforisma di b.e. 2981
il mio cinismo batte dove l’ipocrisia duole.

(Immagine: Karl Hubbuch – Die Entenraeuber)

43 pensieri su “Da: Aforismi di buona educazione, di Ruggero Solmi

  1. Lei è agghiacciante, ruggerosolmi, nonché geniale. Un mix che insieme dà come risultato la solmite. Ne gusto un assaggio in questi aforismi.

    "Mi piace"

  2. cenciarelli, l’agghiaccia la verità? io ho avuto pochi maestri: cioran e l’immenso avvocato in testa. loro avevano inteso il mondo come esso è. via agli infingimenti (di cui lei, cenciarelli, si copre pudicamente per resistere alle tentazioni).

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  3. solmi, lei ormai mi chiama solo per cognome e io mi adeguo. solmi, di quale infingimenti parla? solmi, di quali tentazioni parla? del suo corpo, solmi? mi dica, si esprima, mi si dia, acciocché io possa comprendere.

    "Mi piace"

  4. l’amore di cui lei parla a ogni piè veloce sospinto è l’infingimento maggiore.

    e poi sì: cosa c’è di più tentante del corpo di un uomo della mia intelligenza? ci pensi.

    saluti,

    rs

    "Mi piace"

  5. solmi, si ricordi, tenga ben presente, che lei si sta rivolgendo a chi è pane per i suoi denti. quantomeno – quantomeno – alla sua altezza.

    "Mi piace"

  6. mi riprometto sempre di non confondere opera con operaio, ma dopo l’ennesima prova e soprattutto per l’aforisma di b.e. 1208 devo constatare che solmi è un genio

    fem

    Gaja: sei tutte noi!!

    "Mi piace"

  7. Egregio,i suoi aforismi sono bombe sui nostri pensieri.sono un profumo intenso che lascia una
    scia di riflessione.ci sarebbe tanto da commentare o forse no,o forse soltanto qualche breve
    contraddittorio,forse,ma il 2981 ha la profondità dei vulcani e la verità di un ceffone.

    per ora la saluto,per ora.
    jolanda

    "Mi piace"

  8. se questo le sembra cinismo, ferrazzi…
    il cinismo è dire sempre che tutto va bene e poi sputare quando si voltano le spalle.

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  9. Riccardo, a Solmi non si può attribuire aggettivo che si riferisca a una qualsiasi caratteristica umana. Egli è al di sopra di tutte le nostre qualità e di tutti i nostri difetti. Noi, quaggiù, tieniamoci stretti e osserviamolo librarsi sopra alle nostre miserie… (Ciao, Riccardo, un bacio)

    Solmi: che dirle?

    "Mi piace"

  10. Solmi, ha ragione (vedo che predilige il “lei”). Il suo non è vero e proprio cinismo. A lei Swift e Lichtemberg fanno un baffo e se non fosse sceso dal suo pianeta dall’atmosfera di ammoniaca e argon troppo tardi, avrebbe potuto senz’altro avere una collocazione privilegiata nell’Antologia dello humor nero di Breton.
    con reverenziale diffidenza
    A.

    "Mi piace"

  11. Quella, caro Solmi, chiamasi malvagità e piccineria. Mi permetta: il cinismo è una cosa seria.

    Ciao Gaja (abbràccioti).

    "Mi piace"

  12. Ebbene sì, Solmi: qui Richard The Lion Hearted e io ci scambiamo baci e abbracci sull’onda del cinismo. Lei si adira se noi approfittiamo del suo spazio per significarci i sensi della nostra reciproca stima e del nostro reciproco affetto?

    "Mi piace"

  13. gaja, lei è fin troppo prodiga di affetto. ma perchè? io non m’adiro, fate quel che volete, lo spazio è di tutti.

    ma perchè quest’affetto dato a tutti? ma lo sa lei che ferrazzi è un cinico come me? perchè amare un cinico? ami padre fabrizio, ami c. darian grey, ami persino marco candida, guardi.

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  14. caro tostissimo rs,
    “il parentado va eliminato con la crescita zero”: proprio così, nel mio piccolo ho seguito questa strada e devo ammettere che non mi sono trovato un granché bene, ma riconosco che poteva andare molto peggio.
    suo aff.mo rrt

    "Mi piace"

  15. Ci sono situazioni in cui il parentado anticipa e si autoelimina…e corre…corre!
    ancora abbracci,mi fanno male le braccia.
    jolanda

    "Mi piace"

  16. come risponderle? mi hanno già detto che grondo affetto e comprensione da tutti i pori, e lei è solo l’ennesimo della… lista (oh, parlar di corda a casa dell’impiccato!).
    il fatto è che i cinici mi affascinano. (i tre che cita li amo di già, chi più chi meno, chi in assoluto, con il cuore, il corpo e l’anima, chi con affetto fraterno, chi per stima letteraria, chicchirichì).

    "Mi piace"

  17. perchè oggi jolanda la poesia è succedaneo di un’espressione di affettività asfittica. ci muoviamo in un mondo di consumi. il sentimento viene “consumato” a tutti i livelli. la poesia tenta di non consumare, ma si ritrova ad essere succedaneo. in questo, ha una sua dignità, va riconosciuto.
    le mie liste abbattono l’espressione poetica e accumulano tensione espressiva tentando di rompere un incantesimo logoro, per colpa di un “consumo” generalizzato.

    saluti,

    rs

    "Mi piace"

  18. rossitesta, ho una cugina di 34 anni che dopo 4 mesi di matrimonio si ritrova logorata da un anaffettivo. avesse seguito i miei consigli non si ritroverebbe a questo punto dolente. il matrimonio è un deficit formato da due perdite. la solitudine in coppia è mettere la solitudine al quadrato. quando le persone finiranno di credere in sogni ottocenteschi staranno meglio.

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  19. 1) rs, se davvero non ti senti uno del mazzo, non iniziare mai una frase con “Perché oggi…”. Per chi è piantato nell’eterno, “oggi” non significa niente. Non bisognerebbe neanche sapere che millennio è.

    "Mi piace"

  20. Egregio grazie per la risposta.

    “la solitudine in coppia è mettere la solitudine al quadrato”
    mi trova concorde,molto concorde.ma sono argomenti che si comprendono dopo,purtroppo.
    Di contro,i miei genitori si sono amati per più di 50 anni fino all’ultimo respiro e forse
    anche oltre.ne sono stata un’attenta testimone.ma sono casi rari di un tempo ormai andato.
    risaluti
    j

    "Mi piace"

  21. bocconi, io vivo nel presente. mi duole ammetterlo. e mi duole constatare che molti di voi mi fraintendono.

    cenciarelli, che le devo dire? lei è schiava degli affetti. se ne liberi.

    jolanda, i suoi genitori sono gente antica. ma non vanno invidiati: vivere 50 anni con la stessa persona penso sia stato comunque difficile.

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  22. ponte lance, se non è in linea col mio pensiero è difficile che sia più cinica. credo lei sia solo più furba.

    saluti,

    rs

    "Mi piace"

  23. Egregio è pur vero che i miei genitori abbiano vissuto altre pagine di storia,però le assicuro
    che non erano antichi e la loro monogamia non è stata per nulla difficile,anzi.
    ormai non si può,ma mi sarebbe piaciuto che lei avesse potuto conoscerli.
    risaluti
    j

    un saluto anche alla Signora Del Ponte
    jole

    "Mi piace"

  24. cenciarelli, lei prende tutto come una presa di distanze. è malata di amorite e di sentimentalite.

    insomma, il 68 non ha insegnato nulla. sparare al “porco etico” non è reato.

    “I fall in love in portofino porto, sandeman willis freways, fucking all the time with statues, oh my god, sabrina was ready for the blow job, and my solmi affair too”.
    (ruggero solmi – love is only a word – 2006 city lights)

    saluti,
    rs

    "Mi piace"

  25. solmi, io non prendo tutto come una presa di distanze. una doppia presa, poi, si sa, è una lasciata. è come la regola della doppia negazione.

    io, poi, nel ’68 sono nata. ero troppo piccola per imparare.

    Il verso che lei cita è di una bellezza, oserei dire, penetrante. le mie congratulazioni. il genio è genio.

    "Mi piace"

  26. Solmi, sono Bocconi. Ma senta un po’, che differenza c’è fra presente ed eternità? Lei mi segua, e vedrà che si troverà bene. Per lo champagne ci penso io (anche per il barbera).

    "Mi piace"

  27. Ahahah… Va bene! Ma dopo non è che le va giù la pressione? Che mi sviene madido e fradicio nel lenzuolo? Bisogna anche vedere quanti anni ha. E poi che tipo di saune? Quelle vicino alla Stazione Centrale o “AAA raffinatissimi ed esclusivi massaggi rilassanti al Club Manzoni in via del Gesù”? Lei in genere dove va?

    "Mi piace"

  28. Non posso figurarmi che il Solmi, l’uomo più baccagliato dei blog, segua una donna bocconi, fosse anche in preda a uno stciopone da sauna.
    Statemi eretto Solmi, che per seguire la nobile Lamberti Bocconi Viendalmare vi ci vogliono chilometri di spina dorsale, credetemi mio caro.
    E lo champagne non fatelo portare a lei, non sarebbe di b.e.!
    cordialità,
    vostra Tiny von Brunossis

    "Mi piace"

  29. bocconi, pensavo foste voi da sauna (infatti la vedo preparata).

    von tiny tamara, starò eretto. tra l’altro mi è facile. ma lei come si pone, eventually?

    suo,
    rs

    "Mi piace"

  30. sarà anche baccagliato ma, solmi, lei si appresta a trovarsi in un’invidiabile posizione
    con scialba compiacenza

    "Mi piace"

  31. caro Solmi …ma in Ispagna?

    La Signora Del Ponte Di Lance, la volpona, lancia una lista del Solmi prima del Solmi, è un sorpasso!

    E brava Lamberti Bocconi, il tuo essere te stessa ha una superiorità bocconiana!

    cari saluti a tutti,
    frau tamara von brunossis

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.