Siamo annegati

1.

siamo annegati
siamo annegati nel pozzo delle parole.
fuori
nel sole
striscia un serpente in un pomeriggio
ancora caldo di settembre.
noi siamo qui
noi due e tutti gli altri
noi due e tutti i vivi
tutti mutilati
nello sguardo e nelle braccia
tutti a calpestare una lingua-palude
una lingua che non piange e non ride
ma che solo mutila e divide.
2.
le nostre parole
eccole sfacciate
senza un filo d’ombra
a mendicare
le nostre parole che non si fanno
ricordare.
il mondo ci è caduto in bocca,
la lingua lo rovista
e non lo tocca.

3.

io stavo qui che aspettavo
aspettavo
la lingua di un altro.
fuori c’erano passeri, macchine parcheggiate
bambini che giocavano a pallone
in uno scialbo pomeriggio
di settembre.
il mondo mi sembrava sporco
ogni cosa mi sembrava in croce
e sono tornato qui
dove trovo la tua voce…

6 pensieri su “Siamo annegati

  1. belli questi versi. metapoesia. una riflessione obbligata sulla marea (marea nera, a volte) di parole e su una lingua, nel doppio senso della parola, che gira e rigira (e raggira e aggira) il mondo ma non se ne fa “toccare”. poi forse lo inghiotte e lo espelle.

    tornare in un luogo per trovare una voce a me ricorda montale. e montale ed eliott.

    "Mi piace"

  2. “siamo annegati
    siamo annegati nel pozzo delle parole”.

    E’ così, ahimè… E dire che Platone sosteneva che ciò che conta è solo la nostra parola, unica in grado di penetrare nell’anima di chi ascolta…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.