Marina Pizzi – Un inedito

serebryakova_cardhause

(Immagine: Serebryakova)

*****

è notte, sono tinti i capelli

con la pece dei tristi che migrano

per questo goccio di aspetto

riarso dalla cometa che va in pezzi

per colpa della lirica di stonio, stonata

nata dentro i pozzi per fari suicidi

se ne vanno nel vano delle scarpe.

[da L’inchino del predone, 2008]

Un pensiero su “Marina Pizzi – Un inedito

  1. Molto suggestivo il dipinto della Zinaida Serebryakova,

    non così, per me, questo frammento poetico che ho trovato troppo giocato sull’artificio, dis/accordo verbale,
    e mi ha lasciato la sensazione fredda di toccare caratteri tipografici, senza trovarne l’ordine,
    resto a rileggerla tre volte perché non mi do per vinto facilmente

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.