3 pensieri su “Sul fondo del Sand Creek

  1. l’incubo della memoria di fatti come questo perseguiterà le coscienze di tutti noi occidentali consapevoli per molto tempo ancora. Purtroppo la storia insegna poco o niente, quel che hanno appena finito di fare gli israeliani a Gaza non è meno crudele, anche se i singoli soldati si sono meno sporcati le mani, per così dire.

    "Mi piace"

  2. Le coscienze occidentali sono spesso spente fin dalla piu’ tenera eta’. Un paio di giorni fa guardavo insieme alla mia bambina dei cartoni della Warner Bros. A un tratto c’e’ questo maialino balbuziente che si rifiuta di giurare fedelta’ alla bandiera americana. Allora arriva lo zio Sam e gli racconta un po’ di cose sulla democrazia yankee e sulle fatiche dei vecchi esploratori, che “si spinsero ad ovest in territori DESERTI e inesplorati”. Infine arriva Abramo Lincoln, che non si capisce come e perche’ “da’ un senso a quelle fatiche”, senza tirare minimamente in ballo lo schiavismo e altre bazzecole del genere. Morale della favola il maialino giura con le lacrime agli occhi.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.