I POETI ITALIANI PER L’ABRUZZO E L’AQUILA LUOGHI D’ARTE E CULTURA

[Ricevo da Nina Maroccolo. FK]

Le Edizioni Tracce stanno organizzando, in collaborazione con l’Associazione Poeti Abruzzesi, un movimento umanitario di adesione, da parte dei poeti italiani, all’Abruzzo terremotato.
Le ultime drammatiche vicissitudini che hanno colpito l’intero Abruzzo e in particolar modo la città dell’Aquila, distrutta nei monumenti più belli e storici dal terremoto, hanno scosso le coscienze degli Abruzzesi per le vite perdute sotto le macerie. Nella memoria collettiva si è aperta una profonda ferita ma il popolo dei poeti sente una viva energia che li spinge a non arrendersi agli eventi naturali e all’incuria degli uomini, attraverso la poesia e la creatività.
Il movimento umanitario intitolato I poeti italiani per l’Abruzzo e L’Aquila Luoghi d’Arte e Cultura – La Parola che ricostruisce, crede che la forte voce dei poeti debba unirsi nel promuovere idealmente la ricostruzione dell’Abruzzo e in particolar modo dell’Aquila: vuole che la città e il territorio rivivano nella loro memoria storica e artistica e nei loro importanti monumenti conosciuti e apprezzati in tutto il mondo, in modo da non dimenticare, quando i riflettori si saranno spenti, l’importanza della ricostruzione storico – artistica.
Molti tra i maggiori poeti italiani hanno già aderito all’iniziativa inviando, anche quelli che non potranno essere presenti, alcune poesie che verranno inserite all’interno del sito delle Edizioni Tracce, in una pagina dedicata al terremoto dell’Abruzzo.
Inoltre sono previste diverse letture di poesie, alle quali parteciperanno alcuni tra i maggiori poeti italiani, tra le quali le prime si svolgeranno Mercoledì 29 e Giovedì 30 Aprile 2009.
Mercoledì 29 Aprile 2009, alle ore 17,00, presso la Tendopoli – Campo Sportivo di Paganica, ci sarà il primo incontro di poesia al quale presenzieranno Nazario Pagano, Presidente del Consiglio Regione Abruzzo, Stefania Pezzopane, Presidente Provincia L’Aquila e Igino Creati, Presidente Associazione Poeti Abruzzesi. Coordinerà Nicoletta Di Gregorio, Presidente Edizioni Tracce. L’attrice Franca Minnucci leggerà alcune poesie. Poeti presenti: Stefano Amoroso, Mina Beer, Maria Grazia Calandrone, Igino Creati, Claudia Jandolo, Giorgio Linguaglossa, Dante Maffia, Nina Maroccolo, Vito Moretti, Mario Narducci, Elio Pecora, Plinio Perilli, Stevka Šmitran e Marco Tornar.
Giovedì 30 Aprile 2009, alle ore 17,00, presso la Tendopoli di Piazza D’Armi a L’Aquila, ci sarà il secondo incontro di poesia al quale presenzieranno Stefania Pezzopane, Presidente Provincia L’Aquila e Igino Creati, Presidente Associazione Poeti Abruzzesi.
Coordinerà Nicoletta Di Gregorio, Presidente Edizioni Tracce.
L’attrice Franca Minnucci leggerà alcune poesie. Poeti presenti: Antonio Alleva, Raymond André, Francesco Belluomini, Tomaso Binga, Daniele Cavicchia, Nicoletta Di Gregorio, Giancarla Frare, Anna Maria Giancarli, Bibiana La Rovere, Nostòs, Marco Palladini, Remo Rapino, Davide Rondoni, Tito Rubini, Marcia Theophilo, Anna Ventura.

Per informazioni:
Edizioni Tracce
Via Eugenia Ravasco, 54 65123 – Pescara (Pe)
Segreteria di redazione: Piera De Angelis, Ida Evangelista
Tel. 08576658 – 085 76073 – e-mail:ufficiostampatracce@email.it

Un pensiero su “I POETI ITALIANI PER L’ABRUZZO E L’AQUILA LUOGHI D’ARTE E CULTURA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.