Io e te sulla rupe

Io e te sulla rupe

la rupe è l’ultima vertebra
della terra
poi comincia la testa
le nuvole
il cielo.
lì sopra io e te
coi corpi appoggiati
in disordine
un po’ sulla carne
un po’ sull’erba
un po’ muti
un po’ mossi dalla parola,
così fino a vedere
il cuore che mentre batte
vola.

7 pensieri su “Io e te sulla rupe

  1. Potrei risultare antipatico. 🙂 Ma non mi dice niente. Il punto è che non è poesia, per lo meno dal mio punto di vista che è sotto la rupe. Non me ne voglia troppo l’autore, però meglio dire che non dire.

    "Mi piace"

  2. le mie ultime vertebre,le cervicali, ormai sono da disa(r)mo,praticamente è come essere sempre in navigazione, in alto mare…o forse mi confondo ed è di a(h)…mare che mi parla?
    Un testo davvero pieno d’aria buona, una sorsata di piacere in libertà, anche dalla scrittura e dai suoi canoni. Grazie ferni

    "Mi piace"

  3. Mi piace tantissimo Franco Arminio,purtroppo nella mia città non riesco a trovare i suoi libri. Una poesia, la sua, che parla un linguaggio che capisco, mi emoziona e mi rende partecipe del suo sentire. Al contrario della signora Marina Pizzi al cui cospetto resto di sasso e di cui non comprendo una parola. Peccato che certa poesia debba essere così intellettuale e parlare un linguaggio per iniziati!
    Buonasera e grazie.

    "Mi piace"

  4. filo
    se mi dà un suo indirizzo le mando un libretto di versi in uscita.
    io, come ho detto altrove, cerco la linea retta, una dizione senza aloni e poetese.
    so che ci sono altre strade, ovviamente, ma questa mi pare la più adatta ai tempi che viviamo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.