4 pensieri su “Felice te

  1. “Si fa senza pensiero la parola”.
    Sì, forse è questo il morire. Perciò la poesia non riesce a fare del tutto a meno del pensiero.

    Anche i poeti, ormai, su YouTube! Non so se sia un bene. Stavo leggendo qualcosa sull’oceano indifferenziato dell’informazione, (in “consumo dunque sono”, di Zygmunt Bauman). E’ un discorso trito…

    "Mi piace"

  2. la sua era una luce sfolgorante d’anima…
    un condensato di azzurrità
    che immerge nel sangue della terra il suo canto
    altissimo.

    indimenticabile.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.