Good Morning Monferrato – laboratorio-weekend di scrittura poetica condotto da Anna L.B.

Da venerdì  25  settembre sera (arrivo e cena di benvenuto) a domenica 27 settembre saremo ospiti di un’accogliente casa privata, su una collina boscosa tra vigne, noccioleti e tartufi, in località Santa Caterina, Comune di Rocca d’Arazzo, tra Asti ed Alessandria. Con comodi letti e una grande cuoca tutta per noi: non dovremo pensare ad altro che all’amicizia e alla poesia.
La proposta del Laboratorio è quella di un’esperienza globale di poesia in cui praticare lettura, scrittura, ascolto e confronto: sia per acquisire e affinare gli strumenti che costituiscono la tecnica della scrittura poetica, sia per imparare a riconoscere le risonanze interiori profonde e sottili che invece ne costituiscono la materia.
Esploreremo dunque alcuni punti fondanti del leggere e del fare poesia: storia, tecnica, peculiarità del linguaggio e grandi voci del passato. Ma senza mai separarli: 1) dall’azione introspettiva, che anzi rappresenta la cifra basilare del lavoro; 2) dalla scrittura sperimentata sul campo. In poche parole: si ascolterà, si leggerà insieme, ma soprattutto si scriverà, sull’onda dell’apporto energetico formidabile che sa dare un gruppo ben sintonizzato.
Ci eserciteremo sulle necessarie nozioni tecniche – metrica e stile – e sul confronto con testi di grandi autori; lavoreremo molto sulla condivisione, sull’osservazione reciproca e sulla costruzione di un pensiero critico in ottica squisitamente poetica.
Arriveremo a osservarci profondamente ed esprimerci, scrivere, leggere e farci leggere, in un percorso di autoconoscenza svolto in chiave sottile, potente, autentica e incantata: quel che io intendo per POESIA.

PER CONTATTI E ULTERIORI INFORMAZIONI: ordet61@libero.it – 333.2876930

8 pensieri su “Good Morning Monferrato – laboratorio-weekend di scrittura poetica condotto da Anna L.B.

  1. Che bello. Finalmente divulgate le ricette segrete con cui poetare a volontà (Ei fu siccome un bolide, T’amo empia vacca, L’albero a cui spezzavi il pargoletto ramo, Sempre caro mi fu quest’ermo callo e via discorrendo)a tutte le ore del giorno.

    "Mi piace"

  2. Ciao Lucio! Hai un futuro nel campo della parodia… Molto simpatico, grazie. E perché, poi? Ti sei svegliato male?

    "Mi piace"

  3. Usti, chissà quando ti svegli storto… 😉
    Allora avrò l’onore di aspettarti a Rocca d’Arazzo? Ci sono anche dei vini da paradiso islamico.

    "Mi piace"

  4. Sorry, approfitto dei residui sprazzi d’estate per regalarmi qualche altra ferrata sulle Dolomiti.
    Mi raccomando: ricorda agli aspiranti poeti che non ci sono porole poetiche di per sè, come “tramonto”, “onde”, “gabbiani” e via discorrendo. Puoi citare questa mia struggente poesia: “IL DRAMMA ECOLOGICO”

    “Il mare
    era
    così sporco
    che invece
    della risacca
    c’era
    la ricacca.”

    Ciaooooo!!!!

    "Mi piace"

  5. per lucio
    io invece sono già certa di partecipare a questo incontro…peccato che non avrò l’occasione di conoscerti!

    per il resto, cara Anna,non vedo l’ora di imparare e provare a scrivere dopo un confronto…
    ciao Anna

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.