Nicoletta Solinas. Ascolta

(Jean-Baptiste Camille Corot)

Ascolta

Non muoverti.
Assorbi i lenti battiti, sentili crescere
nel vespro che avanza.
Fermati e respira forte,
gonfia il petto
come fosse l’ultimo tuffo o l’addio.
Poi torna ad ascoltare.
E’ come un suono il giorno che muore,
il raggio di luce si fa ambra e poi linfa,
e il ramo rigoglioso ti chiama,
piano.
Echeggia il silenzio
oltre il canto del crepuscolo
e anche la vita,
unica e solida tua radice,
rinasce nell’aura
e per qualche istante,
solo pochi attimi,
alita note
di purezza infinita.
Ascolta.

Questo mio bellissimo sonno

Questo mio bellissimo sonno
cova pudori antichi
e lunghi abbracci
al profumo di talco e carezze.
Sussurra piano
l’alito caldo di note materne
e culla leggero
il calmo canto fiorito.
Questo mio buonissimo sonno
raccoglie gocce di latte e menta,
e pepite d’oro
ricordi e sapori passati al setaccio,
miscele di farina grezza
e acqua di mare sul marmo.
Questo mio lunghissimo sonno
corre sui prati a piedi nudi,
lasciando impronte e giostre
di fili d’erba e zucchero rosa.
Sosta in giardino
fra ruggine e pioggia
la vecchia altalena,
ma il sogno d”inverno
ancora nega la brezza d’aprile.
Questo mio morbidissimo sonno
è un cuscino caldo di lana
cucito a mano e ricamato di luce rosa dei venti,
faro minuscolo, punto d’approdo sul bianco divano.
In questo mio bellissimo sonno
la zattera viaggia sola,
senza vele né deriva.
Immensa e quieta essa riposa,
qualche volta,
come vuole l”oceano
ché nulla mai regala invano.

Talismana

Sono il talismano sospeso
sul tuo petto,
cristallina e assolta
da ogni peccato
assorbo calore
offrendo vibrazioni, intimi specchi
di luce riflessa.
Vedi? Ora dormo, quieta,
come lacrima indifesa
scendo dal sonno
scivolando sulla tua pelle,
guanciale profumato,
che è la mia vita,
consolandomi al suono
di ogni singolo respiro
conosciuto e buono.
Sono magia bianca
all’ombra del tuo cuore,
il piccolo amuleto errante
ancora in viaggio
verso battiti mai dimenticati.
Non smettere le carezze,
amore mio,
io resto qui.

Crudele è la natura

Crudele è la natura
quando trema d’ira
non più così bella e pura
ma folle urto di morte
scuote, percuote, alza
e sbatte ogni cosa.
Devastante foga ribelle,
attimo nero sbalza,
onda violenta squassa,
nessun rispetto per la vita
che pulsa e scorre.
Crudele è la natura
quando balla e vibra.
Nessuna pietà,
no, non per me
che guardo l’atroce evento
in technicolor al plasma 32 pollici,
non per lo speaker
ingoiato dal ”crudo reality in diretta dall’inferno“,
ma per l’umanità
strappata alla terra
che oggi impotente
grida e giace,
finita la terribile danza.

Regalo

Oggi ti regalo il mio mare,
fondo segreto,
onde,
calme carezze sulla riva
e schiaffi violenti sulla roccia
Contrasti,
riflessi dorati al mattino
e torbide acque la notte.
Oggi ti regalo il mio mare,
oceanica scatola
in movimento
sul filo sottile dell’orizzonte,
nodo sciolto
liquido
e salato,
che tutto separa.

Nota biografica

Nicoletta Solinas è LaStregaIgnorante, nata a Genova il 1 ottobre 1968, diplomata, iscritta alla Facoltà di Scienze Politiche da anni, laurea ancora all’orizzonte. Parla fluentemente inglese, francese e genovese, lavora presso Scoa (The School of Coaching) come responsabile della Segreteria Organizzativa, sede di Genova.

LaStregaIgnorante è reperibile in giro: qui;
Oppure: Racconti nella Rete.it, Il Club dei Poeti, Facebook, Twitter o sui tetti.

7 pensieri su “Nicoletta Solinas. Ascolta

  1. Davvero grazie a voi tutti per essere passati da qui.

    Ora me ne torno a svolazzare sui tetti.

    n.b. [o p.s.] Herr FK, lei è il mio idolo

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.