L’amore e la carne

Il mio corpo vuole l’infinito,

vuole uscire dal confine

della carne,

vuole fare la vita che fa il tuo corpo

quando piange.


*

Se appena mi sento un po’ felice

mi sento a un punto morto,

l’attimo non vuole attaccarsi

al successivo,

insomma non mi sento vivo.

*

Amare essenzialmente

è chiedere a un altro se ci ama.

L’amore che mi chiedi è in fondo

alla mia carne,

nessuno ha mai saputo mai che farne.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.