La “Collana poetica itinerante” di Thauma

Segnalo questa nuova collana poetica, pregevole per spunto e per contenuti, della Casa Editrice Thauma, all’interno della quale è in uscita la Metalli Commedia di Chiara Daino

6 pensieri su “La “Collana poetica itinerante” di Thauma

  1. Baciamo le borchie Juanito!

    E grazieterno per la condivisione. Abbraccio forte TE e LPELS tutta che ospita questa nostra *alba*!
    Nell’a presto e nell’abbraccio

    [che ti sei meritato TUTTO il *Paradiso*

    Giunti che fummo in loco boscàto
    uomo vidi, nel fumo di sua pipa,
    da fitta folta folla contornato

    che ritto l’istruia s’un’alta ripa
    ché suo detto fosse ben afferrato,
    da quella schiera che sotto si stipa.

    Inchiodando lo nostro mezz’alato
    «Sant’Arda ti sorrida!» mi sorride
    Lemmy, lo capo verso me girato

    «di quei che pupille tu’omicide
    vogliono di per certo sicuràr
    or dirò, per tu’auricola cupìde:

    tu dei saper che chi vedi parlar,
    circondato da sì gran armonìa,
    è Sir Tolkien, nome nume d’aglàr

    che diede novella cosmogonia.
    Significò molteplici livelli
    nel testo che compatta Compagnia:

    qui tutti osannano gli antichi Anelli
    delli descritti suoi imperituri
    che li Metallari, nostri fratelli,

    Quenya e Telerìn parlan sicuri
    tutte quell’elfiche lingue che quelli
    capolavori perpetuano puri,

    perfin li dialetti delli ribelli
    che la storia di Númenor tramanda.
    Con lo glottoteta d’indovinelli

    v’è lo scrittor di fiorentina landa
    che dell’Era Terza lo gran artista
    fece sua gran opera veneranda;

    si t’aguzza d’un poco la tua vista
    riconoscerai quello tuo buon Ianni
    d’Agnolon,lo Komos connetivista.

    Con gran sbraito voco l’Om delli sganni
    con gran sbraccio, poi, io lo salutai
    che moto già mi mosse alli scranni

    ch’in luce di crepuscolo notai
    tetrade da gran specchio coronata;
    sicché allo mio Lemmy dimandai

    di quei, presso cui m’aveva portata:
    «li Bardi di Krefeld stai rimirando»,
    mi disse: «or scendiam da cilindrata

    …]

    MY BEST GROWLS

    P.s. E per procrastinar la fine mia per mano di Ro.ro.te nostro – taglio qui;)

    Mi piace

  2. Ogni promessa è debito, è debito d’ossigeno come da colpo impresso. La Metalli Commedia è il perfetto colpo che spezza il respiro fiacco da tempo immemore. Grande Chiara, grande Giovanni, grande LPELS, grande Thauma.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.