Anna Maria Carpi, L’asso nella neve (Transeuropa, 2011)

 

 

A come appaio non ci fate caso.

Non sono io,

si sa che io è un altro.

Non mi lasciate il posto sul metrò

e le carte d’argento non le voglio,

preferisco pagare, stare in piedi.

Vecchiaia? È l’Himalaya, il Tibet,

una divisa che non posso indossare.

La mia taglia non c’è,

io non ho fine.

Se solo avessi uno, un altro, un solo

che ci crede con me.

 

 

*

 

 

Attore, cantautore, ubriacone,

Vysockij, il russo,

di Vladìmir figlio, di Vladìmir nipote,

di Aleksèj e d’Ivàn.

Si esibiva nei locali off,

nei budelli di Mosca,

incideva CD, cantava in rima

in quartine e l’arcaico piaceva,

fino alle ore piccole, e giù vodka,

giù alcol, alcol fino alla Kamčiatka.

Notti nel fumo, notti nella ressa,

nessuno era nessuno,

tutti allo sbando nella poesia.

Al regime era inviso, si capisce,

ma come altri balordi

che lasciavano stare: che contava?

 

È morto da trent’anni.

Bevuto troppo.

 

Morto. Come certi giorni

questa parola se mi arriva all’orecchio

mi dice oh gioia, oh finalmente,

che cosa vuoi che sia star sottoterra?

È una botta la morte, ma poi passa.

È affollato il locale dei defunti,

lui in piedi al banco dice al barista guarda,

quello, là sul ripiano, dietro bottiglie,

scintilla nello specchio,

quello, quello era il mio preferito.

 

*

 Mercoledì 3 agosto, Macerata

 

Anna Maria Carpi

 

presenta 

 

L’asso nella neve 

 

alle 18.00, presso il Cortile Municipale

 

– una iniziativa di Pomeridiana, la rassegna che precede le serate dello Sferisterio Opera Festival

 

*

[Nell”immagine: “Joanna Laughing, Hotel Paris” di Nan Goldin]

*

 

Un pensiero su “Anna Maria Carpi, L’asso nella neve (Transeuropa, 2011)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.