Conclave

Conclave-2013-online

E’ l’invadenza mediatica a fare di tutto e tutti carne di porco? Anche un conclave e i suoi riti vengono così  sfiorati o investiti da parole come finanza, Ior, pedofilia, lobbies, trafugamento, complotti, avvelenamenti, spionaggio. Con pronostici da bar: “Scola, cinquanta voti!”

I cardinali tra i quali sarà scelto il prossimo pontefice  ci appaiono sui media con volti talvolta duri, terragni, con battute e modi sbrigativi.  Non diversi da quelli di  notabili laici sotto le vesti ecclesiali: banchieri, avvocati, docenti, magistrati, imprenditori, medici…  Niente o quasi che ci ricordi, visti così, la santità (la fisiognomica e la gestualità hanno il loro peso!),  il raccoglimento, la sofferenza, la bontà, la vicinanza agli umili.

Si potrebbe opporre che anche Pietro, in fondo, era un pescatore rozzo e illetterato, vacillante, prima del suo apostolato, financo nella propria fede; che spiritualità e fragilità umana, nobiltà e miserie da sempre convivono immancabilmente nell’uomo, in varia misura; e assieme alla forza interiore è il contesto spesse volte a far prevalere le une o le altre o, per meglio dire, lo spirito del luogo, e del ruolo. Non è casuale, perciò, l’attesa e la commozione di milioni di persone in ogni angolo della terra, ogni volta che si elegge un nuovo papa, a cominciare da quella del neo successore di Pietro nella”stanza delle lacrime”.

Quella iniziale è dunque solo un’impressione, mia, di tanti, e che tra i centoquindici cardinali elettori, inapparente fino a quel momento, affiorerà invece a sorpresa il pastore di anime esempio di spiritualità, bontà e saggezza, degno di perpetuare l’istituzione più antica e misteriosa del mondo? gn

11 pensieri su “Conclave

  1. E’ vero, nel vederli così paludati, nel guardare le loro espressioni poco accattivanti, non si riesce ad immaginare un Papa papà, l’uomo pieno di Spirito Santo che rappresenta Gesù in terra. Questo succede ogni volta che c’è un conclave; io ne ho conosciuti già sei di Papi, li ho amati tutti, ma solo l’ultima volta ho sperato e indovinato con grande gioia che sarebbe stato il cardinale Ratzinger, non ho visto in lui lo studioso, ma il mistico.
    Ma come si dovrebbe comportare un cardinale che entra in conclave? Dovrebbe stare con gli occhi rivolti al cielo, con le mani giunte o in croce sul cuore? Ci credo che il loro sguardo è serio, hanno un’enorme responsabilità: alcuni di loro hanno sì la speranza, ma certamente anche il timore di essere loro i prescelti, quelli che dovranno dare risposte ai gravi problemi che inquinano il Vaticano.
    Sono sicura che lo Spirito Santo guiderà la mano dei votanti, sempre che questi Gli aprano il loro cuore. Diciamo però che gli ultimi sei Papi li ha scelti certamente Lui.
    Roberta Zucchetti

    "Mi piace"

  2. E’ vero quanto scrive Giovanni Nuscis e le sue parole mi spingono ancor più a domandarmi quale papa ci vorrebbe in questo momento storico così travagliato. Io ritorno con la mente al giugno 1963, all’epoca ero una bambina e piansi calde lacrime per la morte di Giovanni XXIII, il papa buono, il papa che parlava ai bambini. Il famoso discorso alla luna entrò dentro di me e vi è rimasto per sempre come un amico fedele. Da grande ho voluto studiare il suo pontificato e ho scoperto quanto sia stato importante fra l’azione del Concilio e la mediazione (quanto alla questione di Cuba) fra Kennedy e Fidel Castro. Un papa pastore che sapeva parlare al cuore della gente e che al contempo riusciva a evitare lo spettro di una probabile III guerra mondiale. Ecco, per me ci vorrebbe un papa di quella tempra, capace di mediare e di rinnovare.

    "Mi piace"

  3. ci sarà, tra tutti quei cardinali papabili,ancora un Giovanni XXIII? Ne dubito. Anche a me (laica) piacerebbe un papa nero, come Carla.Forse le antiche profezie ci hanno un po’ influenzato….Ma può esserci,adesso, un papa del tutto impolitico?…

    "Mi piace"

  4. “..è dunque solo un’impressione, mia, di tanti, e che tra i centoquindici cardinali elettori, inapparente fino a quel momento, affiorerà invece a sorpresa il pastore di anime esempio di spiritualità, bontà e saggezza, degno di perpetuare l’istituzione più antica e misteriosa del mondo?”

    E’ anche la mia, anzi, nonostante “l’invadenza mediatica”, ne sono convinta.
    Semplicemente penso che l’intercessione dello Spirito Santo sia qualcosa di potente e, soprattutto, di vero!

    "Mi piace"

  5. Penso che il Pontefice che verrà eletto debba avere una faccia dura e tenera allo stesso tempo:
    dura, perché IOR, pedofilia, lobbies, morale farisaica sono oggettivi mali della Chiesa istituzionale, al di là dell’invadenza e della morbosità mediatica;
    tenera, per accogliere in un grande abbraccio di apertura l’umanità, e per costruire ponti verso tutte le confessioni ed il mondo laico.
    Perché i valori del messaggio di Gesù, figlio di Dio, ma anche semplicemente uomo, sono il filo al quale è appesa la nostra società e l’intero pianeta che si trova ad un punto cruciale.
    Grazie per il post, Giovanni!

    "Mi piace"

  6. Grazie per la lettura e gli interventi!
    Habemus papam: Francesco I.
    Bel nome, bel viso, belle parole, bei gesti.
    Il miracolo che si ripete?
    Ha messo subito tutti a pregare.
    Ogni bene a lui e a tutti noi.
    Giovanni

    "Mi piace"

  7. Giovanni XXIII,Papa Luciani,Giovanpaolo II,Benedetto XV sono stati tutti papi meravigliosi,ma Francesco sarà ,a mio parere, quello che ricondurrà la Chiesa ai valori delle origini con l’importanza che darà all’umiltà,alla semplicità,alla povertà.

    "Mi piace"

  8. Papa Francesco è un dono grande Dio, un bellissimo papa che è subito entrato nei nostri cuori e che già sa di rivoluzione e rinascita!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.