Shinjiro Kurahara (Giappone 1899-1965)

onda
A Footprint

Long ago
a fox ran along a clay river bank.
After an interim
of tens of thousands of years
a footprint turned fossil remains.
Looking at it, you’ll see
what the fox was thinking while running.

Una traccia

Molto tempo fa
una volpe corse nel letto argilloso di un fiume.
Dopo un periodo
di decine di migliaia di anni
una traccia, diventata fossile, rimane.
Guardandola, si vede
ciò che pensava la volpe mentre correva.

Traduzione di Stefanie Golisch

Nota: Questa poesia fu dettata dall’autore sul letto di morte.

3 pensieri su “Shinjiro Kurahara (Giappone 1899-1965)

  1. E’ un continuo alternarsi tra il desiderio di sparire nel nulla e la speranza che, forse, qualcuno possa ritrovare qualcosa di te, che riveli la tua vera essenza. In questa alternanza scorre la vita.
    Grazie,
    m.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.