Rosaria Di Donato, hina

da qui

hina ventisette coltellate
al petto e al volto

chi lo decise
chi imbastì il tranello

caina attende
i folli traditori

caina è qui
non-luogo poetico

è l’inferno del mondo
in cui viviamo

hina ventisette coltellate
al petto e al volto

(Da Lustrante D’Acqua, Genesi Editrice, 2008, pag.22. Regia di Iolanda La Carrubba.).

5 pensieri su “Rosaria Di Donato, hina

  1. Ringrazio Fabrizio Centofanti per avere pubblicato questa video-poesia contro il femminicidio.
    E’ un tema angosciante, ma tristemente attuale.
    Sono grata a Lucia Bassan e ai numerosi bloggers per l’apprezzamento.

    Rosaria Di Donato

    "Mi piace"

  2. Cara Rosaria, ovviamente conoscevo la poesia, e in questo caso è stata davvero la poesia a dpver scendere tra le coltellate , i gridi e il sangue della povera Hina per ritrovare la risposta nella infinita pietà dei tuoi versi un po’ danteschi e un po’ sartriani ( l’inferno è qui , l’inferno sono qualche volta le persone con cui ci rapportiamo) , ma quello che mi ha colpito è il filmato, o la video-clip che ti ritrae con grande intensità cromatica, sembra una tragedia di Eschilo. Brava la regista e anche l’attrice ( non potresti farmi la parte della sorella di Rocco Scotellaro nel prossimo recital che darò al Pentatonic?. Tieni conto che la madre di Rocco la farà Anna Maria Curci. Se mi dici di sì, ti mando il copione).
    Un abbraccio
    Augusto

    "Mi piace"

  3. Caro Augusto, mi piacerebbe molto, ma sono parecchio impegnata anche con la scuola per varie iniziative che ho preso: progetto con l’associazione “Libera”, conferenze di filosofia contemporanea,…ho paura di non farcela! e poi..le prove a Casalpalocco…comunque mandami il copione che lo guardo: dopo ti dirò. Quando dovrebbe andare in scena lo spettacolo?
    Ti ringrazio tanto per la tua approfondita riflessione: è vero, spesso siamo traditi o uccisi dai nostri parenti e dai nostri amici, dalle persone più care, quelle che amiamo e di cui ci fidiamo. Non è soltanto una suggestione dantesca o sartriana: è la verità per quanto tragica e inaccettabile. Basta considerare i numerosi fatti di cronaca.

    Ti abbraccio tanto,
    Rosaria

    "Mi piace"

  4. Ok, Rosaria, capisco le tue molteplici attività e impegni, ma questa è solo lettura, basta che
    ci vediamo mezz’ora prima ( facciamo un’ora) domenica 15 dicembre ( come sai inizia alle
    17, ci vediamo alle 16 ed è cosa fatta, sempreché tu quel giorno non sia già impegnata). Mi farebbe piacere coinvolgere anche i soci ,come dire, storici dell’Associazione. Stavolta da casa mi porterei solo Rocco Scotellaro ( come feci a Terlizzi), e magari un altro per la proiezione del filmato.
    Comunque vada il testo te lo mando, alla tua mail, poi mi dirai se potrai partecipare, o meno.
    Un abbraccio
    Augusto

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.