Margherita… Margherita

2013_11_02_scarpa color

Margherita… Margherita” della Scuola di Teatro UtopiabậậPer la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

27 novembre alle 20.45 presso il CAM Tibaldi di Viale Tibaldi, 41 a Milano

All’interno di una serata organizzata dal Consiglio di Zona 5 in occasione della Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, la Scuola di Teatro dell’Associazione Utopiabậậ presenta il giorno 27 novembre 2013 ore 20.45 presso il CAM Tibaldi di Viale Tibaldi, 41 a Milano lo spettacolo “Margherita… Margherita”. La serata è a ingresso libero.

Margherita… Margherita” parte da una esperienza realmente vissuta da una donna che ha subito una situazione di violenza da parte di un uomo, simile a quella di tante donne, anche quando non sfocia nei crimini sempre più ricorrenti rubricati come “femminicidio”.

All’inizio è l’amore con tutte le aspettative romantiche; ma a poco a poco tutto cambia con il manifestarsi di una violenza psicologica e quasi impalpabile che travolge la vita quotidiana. La donna subisce in silenzio, fino a scoprire in sé una disperata volontà di rivalsa.

La cronaca infatti ci racconta quotidianamente storie di abusi, di violenze fisiche e psicologiche, spesso perpetrate all’interno delle mura domestiche da individui legati alle proprie vittime da vincoli “affettivi”; ma ancora peggiori sono le violenze non raccontate, che molte donne si ritrovano a subire in totale solitudine.

L’OMS ha diffuso una serie di dati secondo i quali in Italia si stima che 6.743.000 donne tra i 16 ed i 70 anni siano vittime di abusi fisici o sessuali e circa un milione abbia subito stupri o tentati stupri. Il 14,3% delle donne è stata vittima di atti di violenza da parte del partner, ma solo il 7% lo ha denunciato.

Altrettanto allarmante è il dato secondo cui il 33,9% di coloro che subiscono violenza per mano del proprio compagno e il 24% di coloro che l’hanno subita da parte di un conoscente o di un estraneo, non parla con nessuno dell’accaduto. La violenza domestica, inoltre, è la seconda causa di morte per le donne in gravidanza.

Lo spettacolo “Margherita… Margherita” nasce dalla necessità di far conoscere quanto subito anche ad altri, non solo per rendere testimonianza, ma affinché l’esperienza diventi consapevolezza e la consapevolezza fattore di cambiamento.

Un pensiero su “Margherita… Margherita

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.