Vorrei

da qui

Vorrei farti felice, nonostante
le spine che il Signore non estirpa,
per qualche suo motivo. Vorrei darti
le certezze che cerchi, fra le tante
paure che attraversano la mente,
quando mi pensi in giro. Solamente
amarti, all’incrocio delle strade
dove il corpo si è già trasfigurato,
e si è incarnato lo Spirito Santo,
e, del peccato, non rimane niente.

12 pensieri su “Vorrei

  1. Poesia è amarezza,
    miele celeste che stilla
    da un favo invisibile
    fabbricato dagli angeli.
    (Questo è il prologo- Fabrizio Centofanti)

    Mi piace

  2. è bellissima e ti auguro con tutto il cuore che il desiderio diventi realtà.
    una preghiera per te

    Mi piace

  3. è bellissima questa poesia, con tanto amore. Mi ha fatto un sorriso, un calore. E’ la poesia che abbraccia tutte le persone nel bisogno.
    “Vorrei…” è così tanto, fare sentirsi vicini alla persona bisognosa.
    Grazie

    Mi piace

  4. Errata-corrige
    al commento precedente in:
    ” Questo è il prologo” di f. Centofanti, leggi:

    “fabbricato dalle anime”

    Chiedo scusa a d. Fabrizio, per la svista.

    Mi piace

  5. Vorrei farti felice… la piu’ bella espressione di amore e di bene che ti resta nel cuore e ti accompagna nel viaggio.

    Mi piace

  6. Vorrei farti felice: diventa l’offerta di un dono al presente nel momento in cui , all’incrocio delle strade, si incontrano generosità e comprensione. Il punto centrale dell’Amore.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.