La Cina è vicina

da qui

La Cina ha comprato la Pirelli. Sì, proprio lei, la Cina rossa, ha comprato la Pirelli. Sì, proprio lei, la Pirelli. Qualcosa non mi torna. La Cina è rossa? La Pirelli è la Pirelli? Si dice che la ruota gira. Anche gli pneumatici. I pneumatici, nella lingua del popolo. Ma esiste ancora un popolo? E l’industria italiana? Lo Stato ha capito che non tornano i conti? Continuiamo con l’austerità? O dovremmo cambiare qualche cosa?

6 pensieri su “La Cina è vicina

  1. Una realtà inquitante per il “Bel Paese”.
    Non resta che:
    “la nostra vita sia nascosta in Cristo, e risplenda al mondo come annuncio di cieli nuovi e della terra nuova”.

    Mi piace

  2. Dovremmo cambiare il nostro amore per il paese e aiutarci nelle battaglie giuste per ritrovare la dignità e il lavoro!
    Siamo tutti spaventati e non muoviamo nemmeno un dito.. e la pace se ne va..

    ernestina.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...