Contemplazione

da qui

Non sono più una piuma appiccicata
sulla ringhiera gelida, d’inverno:
ora mi visiti nel sole, il mare,
nell’eleganza verde della felce,
nella roccia a strapiombo sulla baia,
nel chiasso irregolare di stoviglie
che dal bar si diffonde per incanto
nello specchio increspato dei ricordi,
su cui si sovrappone il nostro amore
azzurro, puro come il vento, santo.

5 pensieri su “Contemplazione

  1. Com’è bello questo cielo che lascia volare la piuma nel suo spazio immenso, lei è leggera, sospesa, invisibile ai distratti, forte e sensibile agli occhi dei più attenti; il vento giusto lascerà che si posi laddove l’Amore la vedrà più libera.

    Liked by 2 people

  2. Per raggiunge una contemplazione profonda, che non sia poco più di una semplice osservazione, abbiamo bisogno di tempo, di silenzio,di solitudine. Dedicandoci a questa pratica, pian piano ci sentiremo più profondamente in comunione con ” LUI”.

    Liked by 1 persona

  3. La vita va avanti, con giorni che passano si cambiamo anche noi, diventiamo più maturi, responsabili, coscienti della vita (a volte).
    E’ bello poter guardare indietro con ricordi belli, puri, con amore.

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...