Finché mi regge la carta. Incontro con Francesco Balsamo

BEVOVIVERE 2016 – Finché mi regge la carta
con Francesco Balsamo e Enrico Testa
domenica 15 maggio ore 19
Salone Pier Lombardo, via Pier Lombardo 14, Milano, tel. 02.59995206

Francesco Balsamo ha nei capelli un accampamento di passeri, rondini, tordi, gazze e lucherini, e se ne sta così, con la testa un po’ sbilenca e solo su un piede, in un equilibrio incerto e con una voce a zig-zag fa il verso e il retro dei sentimenti. Consapevole che “parlare di sé è sempre mettere in imbarazzo la poesia” (E. Jabès), recita l’ultimo bianco della resa, da innalzare davanti alla finestra. Balsamo racconta dell’umana resistenza, di un parlarsi con una radice in bocca alla ricerca di un asse di mondo. Convinto che coltivando la forza della pazienza si possa sostare l’uno accanto all’altro e riconoscersi. A ospitarlo ci sarà il poeta Enrico Testa in un dialogo tra perplessi (alla Maimonide).

B come Sicilia
A seguire con il biglietto dello spettacolo (15 euro) è possibile degustare presso il foyer alto del teatro i vini della Sicilia e ci sarà una piccola sorpresa offerta al pubblico. Un momento di distensione e sapore dopo l’esperienza dell’incontro come è da sempre nello spirito di BEVOVIVERE.

Un pensiero su “Finché mi regge la carta. Incontro con Francesco Balsamo

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...