Betty Brunelli, Pianura

Sussurri

Il pomeriggio annega fulmineo mentre
scoppiano cardi, incendi. Puoi
contare lo zodiaco
i segni veloci passare fra gli steli,
lasciare i giorni sospesi come
ultime carte, sentirli affiorare
nell’onda scura del legno. Oltre
l’argine un bambino
ha toccato il fiume
ed è contento, ombre s’immergono
nel sole. Non

arrestare questo svanire dei sensi,
sei così sola mentre s’annida
il battito, tutto può essere.
Un fremito scompiglia,
una nuvola venendo meno scivola
via si torce.

* * *

Primavera

Fuga fatta di stelle e tumulti,
tempo
d’andare stretti verso
l’acqua d’erba, circolare moto
la bicicletta, nell’ansa la tua ombra
onda che s’allarga. E il cuore che lega
l’incantesimo al gomitolo di paglia
dei capelli, le rose nascoste nel fuoco
della notte. Ricordati
di noi quando sarai sfinita dai troppi
silenzi, dall’andare già immoto delle cose.

Primavera esplode e vibra
la sua essenza. Andiamo così oltre
tutti i paesi oltre i vetri,
quasi guerrieri e i battiti i frammenti
del cuore nel palmo
delle mani.

* * *

Planetario

Il cammino lento delle maree fiumi
di latte nell’occhio del bambino
che s’impiglia nel grande concavo
velluto della notte.

E il grido che percorrendola conduce
ai movimenti – ritmi scie e pulsazioni –
Timoniere delle lune e delle mezzelune
in viaggio di ricognizione fino al
pianto assoluto de pianeti, alle stelle
e alla loro luce
dove anche le comete lasciano un graffio
cedendo, un profumo nella volta
come un rimpianto, l’attimo in cui
sfiorano il limite del sipario
l’intercapedine dei suoi sogni.

* * *

Betty Brunelli è nata e vive a Milano, dove lavora come fotografa specializzata in ritratti e foto di scena. Ha pubblicato la raccolta Come ombra bambina con prefazione di Roberto Sanesi negli anni ’80. Sue poesie sono apparse sulla rivista Il Monte Analogo e su Quaderno di letture, pubblicazione dell’Amministrazione Provinciale di Cremona. Nel settembre 2013 è uscita la raccolta Tremare edizioni EnnErre, curata da Alba Morino.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...