7 pensieri su “Il futuro

  1. Alte sono le onde e si abbatte la tempesta , ma non temiamo di essere sommersi, stiamo in piedi sulla Roccia. Non temo la poverta’ , non desidero ricchezze , non temo la morte….
    Il Signore mi ha dato garanzie , tengo in mano la Sua Parola.. ecco il mio porto tranquillo , il mio baluardo. Cristo e’ con me , di chi avro’ timore? Che vengano ad assalirmi le acque del mare e la collera dei grandi: tutto questo non peserebbe piu’ di una ragnatela.
    S. Giovanni Crisostomo.
    Una verita’ imprescindibile : non si puo’ leggere e giudicare il silenzio di un’assenza che racchiude un nodo di ferite profonde , causate da atti discriminatori perpetuatesi nel tempo, che hanno toccato le corde piu’ intime dell’essere.
    Un caro saluto a tutti voi autori e lettori ai quali ho donato la mia sincerita’ e onesta’ di cuore.
    Un grazie di gratitudine e’ per l’autrice Stefanie Golisch che con la sua accorata testimonianza di un suo personale non e’ rimasta sulla soglia del silenzio ma vi e’ entrata dentro…..
    La vita continua , altri progetti in Cristo ci attendono, il Signore benedica i vostri progetti

    Mi piace

  2. Nessuno nasce odiando i propri simili a causa della razza, della religione o della classe alla quale appartengono. Gli uomini imparano a odiare, e se possono imparare a odiare, possono anche imparare ad amare, perché l’amore, per il cuore umano, è più naturale dell’odio.

    Nelson Mandela, Lungo cammino verso la libertà, 1995

    Liked by 1 persona

  3. Grazie Fabrizio.
    Si direbbe che non servano parole…
    ma questa immagine racchiude in sé un’antologia di storia in un flash!
    E mi piace notare,in secondo piano, UNA sola persona presa dal gesto reale,e spera di far suo quell’abbraccio con un fugace “clic”;l’unica che sembri comprendere la grandezza di quell’abbraccio!….
    Altri,anonimamente presenti,non si curano minimamente di questo FUTURO…è già passato per tanti!!!
    Ma il futuro di tutta l’umanità può iniziare da 10/100/1000….di questi abbracci.
    Altrove ,poi, proprio dove mani e braccia di quel colore hanno costruito”l’Impero” che oggi rappresenta, cadono sotto la violenza di quell’antico germe troppo incancrenito da poter debellare:”I NEGRI”
    Forse,a tanto uomo,non è mai arrivato nel cuore il vero senso della parola
    AMORE.

    Liked by 1 persona

  4. Il futuro e il passato finiranno per toccarsi, e’ questo il destino del mondo. Perchè i colori fanno parte della natura …da sempre. E’ l’uomo, nella sua pochezza che vuole dare un prezzo alle differenze. Il latte è bianco e lo bevono i neri il caffè è nero e lo bevono i bianchi senza alcuno stupore perchè è nutrimento. Possiamo allora fingere che i colori non esistano? Non possiamo eliminarli. Solo l’odio è incolore mentre l’amore li coglie tutti. Cominciamo a chiamare le cose col loro vero nome altrimenti tra poco non sapremo più neppure qual’è il nostro!

    Liked by 3 people

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...