Piacere e dolore

img_1390
Io non cerco il piacere, io non fuggo
dal dolore, per cui sono felice
quasi senza volerlo, anzi, senza
minimamente fare delle cose
per esserlo, ma esserlo così,
quasi per sbaglio, quasi per un caso,
sapendo che nel caso ci sei Tu,
con la tua sporta piena di Sorprese.

6 pensieri su “Piacere e dolore

  1. Natale anticipato per me e per tutti gli uomini di buona volontà che sanno apprezzare la vita ed essere felici sempre anche quando la vita fa lo sgambetto.
    Lasciarsi sorprendere fa bene al cuore.
    Grazie per questa meraviglia di profonda illuminante semplicita’.

    Liked by 5 people

  2. Chi ama vola, corre lietamente; è libero, e non trattenuto da nulla; dà ogni cosa per il tutto, e ha il tutto in ogni cosa, perché trova la sua pace in quell’uno supremo, dal quale discende e proviene tutto ciò che è buono; non guarda a ciò che gli viene donato, ma, al di là dei doni, guarda a colui che dona. Cap. V Imit. di Cristo

    Liked by 3 people

  3. Solare e serena bellezza…come un fiore sbocciato per caso, dove meno te lo aspetti.
    La logica rovesciata del Vangelo, in cui la vita si trova soltanto dopo averla persa.

    Liked by 3 people

  4. Eureka! Ho trovato:
    E’ così, Fabrizio, e lo dico con immensa gioia.
    (Anche) grazie aTe abbiamo trovato ciò che a pochi è dato…
    Non v”è solo lirismo in questi versi, ma Via, Verità, Vita, per sempre, felicità.

    Liked by 3 people

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...