Chi è il Dio?


Noi credenti abbiamo un Dio. E un Figlio di Dio. E uno Spirito Santo. Roba da passarci la giornata, da riempirci le ore: con le Scritture, i sacramenti, le opere di carità.
E invece che facciamo? Pensiamo a noi stessi, ai nodi inestricabili dell’Io.
Verrebbe da chiedersi: ma chi è il vero Dio? Lui o noi? Se fosse Lui, avrebbe diritto a più attenzione. Un Dio lo è o non lo è: tutto il resto è noia, diceva quello.

3 pensieri su “Chi è il Dio?

  1. Io sono

    Io sono colui che guarda al di là,
    dall’alto della sua finestra
    e vede i monti, la pianura, il mare
    e quella linea continua che li delimita dal cielo
    e non muta mai.
    Io sono colui che s’incanta e affascina vedendo il giorno divenire notte
    e da ogni tramonto si aspetta un giorno diverso.
    Io sono colui che crede in Dio, grande, immenso e infinito come l’universo e si sente piccolo tra tutte le cose del creato.
    Io sono colui che scruta nel cielo buio la stella più luminosa,
    pensando che ognuno ne abbia una sin dalla nascita.
    Io sono colui che ha sofferto la vita invitando la morte,
    scoprendo così la gioia di vivere.
    Io sono colui che ha amato amori diversi:
    per la vita, per la madre, per il padre,
    per le sorelle, per la moglie, per la passione, per gli insetti e,
    il più grande, per i figli.
    Io sono colui che pone mille domande alla vita
    ed ha ottenuto poche certezze.
    Io sono ciò che la vita mi ha donato
    e vivo in ciò che ho creato.
    Io sono colui che non vuole avere un nome,
    sono polvere pensante e polvere tornerò.
    Io sono colui che in questo momento di amarezza
    affida il proprio passato al vuoto candido di questa pagina.

    W. Szymborska

    Liked by 1 persona

  2. “Io sono il Signore tuo Dio, che ti ho fatto uscire dal paese d’Egitto, dalla condizione di schiavitù, non avrai altri dei di fronte a me…” così inizia il decalogo…chiaramente omesso per i”perfidi ebrei” cmq riabilitati con “nostra aetate” e in ogni caso rimane sempre il popolo di Dio. Ciò a dimostrare che Dio non è un concetto, un’idea…nostro pregiudizio…mentre è concreto più che mai. Gesù ha operato, resuscitato, Lui stesso…malgrado ciò, senza lo Spirito non riusciamo a incontrare la Seconda persona. Forse ce Lo hanno presentato diversamente …eppure ci dice che noi siamo come Lui e un giorno saremo proprio come Lui…ah..se avrete fede pari a un granellino di senapa…

    Mi piace

  3. “Solo Dio è degno di essere adorato”
    Questo era ed è il messaggio arrivato mi attraverso innocenti scarabocchi..quasi 40 aa fa..è ogni tanto mi chiedo ,che se ne fa Dio dalla nostra adorazione..penso che serve a noi più che a lui..è un attenzione vibrata..come tu consigli ,da passarci il nostro spazio-tempo..Non è facile..Lui è semplice..questo è il bello..

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...