Epoca: la poesia di una rivista. Un libro raccoglie il meglio dei primi vent’anni di un settimanale


di Guido Michelone

Più che una vera recensione, questa vuole essere una memoria affettiva, perché il recente volume illustrato Epoca 1950-1969 risveglia, per chi scrive, diversi cari ricordi, dalla primissima infanzia all’iniziale adolescenza. Il sottotitolo di questa bella iniziativa culturale, che vede la cura di Angelo Ponta e l’intro di Walter Veltroni, concerne un dato sociologico: L’Italia e gli Italiani nei primi 1000 numeri di un grande settimanale. Insomma si tratta di un’antologia che spiega com’era e come funzionava una rivista, all’epoca (tanto per usare un gioco di parole) all’avanguardia nel panorama giornalistico tricolore, soprattutto per quel che concerne il formato, lo stile, la tecnica, la comunicazione. Epoca nasce come testata innovativa, tentando di emulare più o meno consapevolmente l’americana “Life”, soprattutto nel rapporto tra immagine e contenuti, nei delicati equilibri, attraverso i reportage, fa testo scritto e fotografia a tutta pagina. Per tutti gli anni Cinquanta e Sessanta, “Epoca” celebra in particolare un’Italia che passa dalla ricostruzione postbellica al boom economico alla rivolta sessantottina; è la nazione moderna (o modernizzata) dell’emergente ceto medio, che guarda al presente e al futuro con roseo ottimismo, ma con occhio attento alle tragedie internazionali (molto ben documentate) che ancora attanagliano un mondo ormai in fase di globalizzazione. Il libro s’avvale, per gli scritti, sia di testi originari sia di recenti testimonianze degli allora protagonisti (tutti connotabili quali “grandi firme”), mentre le foto (ancor oggi stupende) sono quelle scattate da brillanti paparazzi o da encomiabili artisti. In sei grandi capitoli – il primo e l’ultimo sulla storia e sul funzionamento di “Epoca – vengono raggruppate le inchieste inerenti il Paese, lo spettacolo, le scienze, le guerre, che erano poi i temi più frequenti di un rotocalco che ha insegnato ad almeno tre generazioni ad aguzzare lo sguardo sul mondo odierno.

AA.VV., Epoca 1950-1969, Rizzoli, Milano 2018.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.