Volere


Dicono che libertà sia fare delle scelte. Bisogna volere, perché la volontà propria è ciò che muove il mondo. La psicologia aiuta a irrobustirla, la esercita nel senso dell’autoaffermazione, del sottrarsi a ogni ostacolo esterno. Si scava nel passato per rimuovere i blocchi, ci si programma neurologicamente per essere vincenti, produttivi.
Gesù, tuttavia, raccomanda a Gabrielle Bossis, mistica francese: se senti un moto proprio della tua volontà, metti la tua mano nella mia, guardami, perché il tuo volere sia plasmato dal mio, disposto al mio servizio.
A noi la scelta fra le due modalità.

2 pensieri su “Volere

  1. “Volli,sempre volli,fortissimmanente volli”
    Credo che tutto stia nella ‘qualità’ dell’oggetto del desiserio;
    …e non parlo di scelte azzardate del tipo numeri a lotto, ma di mettere in campo tutte le proprie energie:purché non si sbagli scelta di campo.
    Si,mirare alla libertà,che si ottiene solamente attraverso la Verità.

    Mi piace

  2. Volontà gnomica e volontà naturale che è quella di Dio. Scegliamo la prima, quella soggettiva, che produce competizione, dominio, prevaricazione, violenze, guerre…sotto la maschera dell’uomo sempre più perfetto, più potente…ma affondando in un mare di incertezze e precarietà…Cristo è l’unica libertà che ci riporta al progetto originale…di essere come Lui…quanti ostacoli per realizzarlo…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.