Per dovere


Crediamo per dovere, preghiamo per dovere, amiamo per dovere. Chissà Dio come vede tanta pesantezza, questo fare le cose per forza, trascinando un culto che gronda tristezza da ogni poro. E se si credesse aderendo a una storia affascinante, pregando col sorriso? Il Signore sarebbe felice e, udite udite, pure noi.

3 pensieri su “Per dovere

  1. E’ così facile cadere nella routine, o anche disamorarsi quando le cose non vanno bene…forse in quei momenti è meglio lottare con Dio, come ha fatto Giacobbe, mantenendo così una relazione intensa se pur conflittuale, piuttosto che allontanarsi o cadere nella tiepidezza, anche perché sappiamo quanta poca simpatia Dio abbia per i tiepidi!

    Mi piace

  2. “do ut des” non è questo il tipo di rapporto con Lui. Il suo Regno è l’Amore…donarsi senza chiedere nulla in cambio…per noi è quasi impossibile..ma con la sua grazia ….

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...