Lodare


Ci sembra strano lodare Dio: un atto di volontà, una forzatura. Eppure lodiamo molte cose: la pasta con le vongole, l’ultimo modello di rasoio, un bel tramonto. Se apprezziamo qualcosa, non possiamo evitare di tesserne l’elogio, che oltretutto vogliamo condividere, spingendo gli altri a fare altrettanto. Così dovrebbe essere con Dio: cogliendone tutta la bellezza, lodarlo di cuore. Gustate e vedete com’è buono il Signore, dice il salmo. Diciamolo anche noi.

Un pensiero su “Lodare

  1. Tutto ciò che ci circonda è opera sua…non solo…ci ha promesso ancor di più…lodarLo è riconoscere che è il Signore…non apprezziamo più niente…sembra che ci sia tutto dovuto…che ingrati!!!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...