Macchie


Il peccato è una macchia volontaria. Se, mangiando l’insalata, uno schizzo d’olio o d’aceto colpisce la camicia, pazienza; ma se m’imbratto apposta, è un gesto di disprezzo verso il bello, il candido, il puro. Custodiamo l’immagine di Dio che siamo, nonostante tutto.

3 pensieri su “Macchie

  1. …a Sua immagine ci fece…
    unico “neo”…ci ha lasciato il libero arbitrio!
    (se comunque la macchia non fosse eccessiva,prova con una cannuccia, dopo avervi versato sopra un po’ di acqua minerale…)antichi rimedi….vero Fabry???

    Mi piace

  2. purtroppo non abbiamo questa consapevolezza del peccato… “beati i puri di cuore perchè vedranno Dio… “non compio il bene che voglio, ma il male che non voglio”..se non ci fosse il libero arbitrio saremo solo dei burattini…questo è il suo immenso amore …la Verità, la Sua Verità ci rende liberi…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...