Piccoli gesti


Cresciamo in tutto, ma non nella relazione con Gesù. Eppure si cambia, inevitabilmente: persino gli animali mutano i toni secondo le occasioni. Dire una parola in più, esprimere meglio un sentimento, manifestare un’emozione, sono cose che gli fanno piacere: perché negargliele se è così semplice renderlo felice?

Un pensiero su “Piccoli gesti

  1. La domanda è: c’è questa relazione con Gesù?Quali sono le credenziali di questa unione? Se rispondiamo, o meglio, se accogliamo i suoi doni, allora possiamo parlare di relazione che chiaramente dovrebbe crescere fino a …il matrimonio, sacramento, è lo specchio di come rapportarci con…ma ormai è solo un contratto che vale finchè mi fa comodo…questa è la realtà…abbiamo bisogno di testimoni che alla luce del sole provano ciò che definisce: ama Dio… e il prossimo…

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.