3 pensieri su “Luigi Maria Corsanico legge Salvatore Quasimodo. 3

  1. “Non mia, ma entro lo spazio riemersa in me tremi”

    Splendida espressione di un amore che non possiede, ma trabocca dal profondo per riversarsi fuori di sé.
    Splendida anche l’interpretazione, come sempre!

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.