Trinità

È nota l’immagine con cui Agostino stigmatizza l’illusione di spiegare con una logica umana il mistero della Trinità: un bambino che tenta di riversare il mare in una buca scavata sulla spiaggia. Gesù, alla Bossis, dice così: tu sei “di Dio”, il Padre Creatore. “Per mezzo di Dio”, il Figlio, tuo salvatore. “In Dio”, lo Spirito santificatore che ti abita e ti muove. Chiaro?

3 pensieri su “Trinità

  1. La nostra logica non è la Sua. La sacra scrittura li distingue. Credo che rivolgersi al”uno
    all’altro sia indifferente. Importante è: amatevi l’un l’altro come io vi ho amato…quando saremo nella “Luce” non si saranno più dubbi, ombre…

    "Mi piace"

  2. l’illusione di spiegare con una logica umana il mistero della Trinità

    Mii viene in mente un pensiero di S. Efrem il Siro: Dio non è qualcosa da scrutate e definire, ma un mistero su cui piegarsi.
    Forse è necessario riscoprire la dimensione del mistero, così distante dalla nostra cultura, ma così necessaria nella relazione con Dio.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.