Le mani

Gesù è inchiodato alla croce, non può servirsi delle sue mani, sulla terra. Così dice alla Bossis. Dobbiamo prestargli noi le nostre mani, le nostre idee, la nostra forza. Essere tanto uniti a Lui da renderlo presente, fino al giorno sospirato dell’incontro.

2 pensieri su “Le mani

  1. Eh sì, la storia la facciamo insieme, o meglio è Lui che ci conduce, chiaramente se l’abbiamo accolto.. ma ricordiamoci sempre ” così anche voi, quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: «Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare»».

    "Mi piace"

  2. Non resta che contemplarlo sulla Croce…innamorarsi di questo Dio così paradossale, sentire la sua sete che arde nel nostro cuore.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.