Luoghi dell’infinito

Ugo-Riva-Madonna-dellascolto-2009-bronzo-824x1024

Andando in edicola con meno di tre euro si può fare scorta di immagini fermamente luminose, accompagnate da testi nutrienti. Per ristorare occhi e spirito dalle luci intermittenti e i jingles che li bersagliano a ogni strada e da ogni schermo del luna park globale di dicembre, il Merry Christmas di anno in anno più pervasivo e coatto.
Il numero 234 di “Luoghi dell’infinito”, mensile di itinerari, arte e cultura di “Avvenire”, è dedicato al tema della nascita e all’iconografia della natività, con rappresentazioni pittoriche che vanno da Giotto al Pordenone, dal Sol Invictus alle icone russe a Rubens, de la Tour, Bosch, le sculture di Ugo Riva, i semi e le uova fotografati da Paul Starosta e altro ancora.
Fra i testi, l’incipit di Giovanni Lindo Ferretti, alcune poesie di Roberta Dapunt e Davide Rondoni e Il tradimento del Natale, un articolo di Chesterton del 1933 tradotto in italiano per la prima volta.
Un piccolo grande regalo da fare a noi stessi o ad altri, in questi giorni.

94210a4fe2107a052ba87084388f7fd2--catholic-art-religious-art
*

Immagini: Ugo Riva, Madonna dell’ascolto, bronzo, 2009
Marianne Stokes, Madonna del velo, 1908

Un pensiero su “Luoghi dell’infinito

  1. Pingback: Luoghi dell’infinito | Crudalinfa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.