Cercare

Non ha senso cercare qualcosa più di Dio, di più dell’amore. A volte ci facciamo affascinare da sirene di ogni tipo, rischiamo di perderci nei loro canti seducenti; ma non c’è niente di più grande dell’amore, non c’è niente di più bello, di più buono, di più vero di Dio.

2 pensieri su “Cercare

  1. Perché io ho avuto fame e mi avete dato da mangiare, ho avuto sete e mi avete dato da bere; ero forestiero e mi avete ospitato, ero nudo e mi avete vestitIo…

    Mi piace

  2. “Siamo cercatori di felicità, appassionati e mai sazi. Questa inquietudine ci accomuna
    tutti. Sembra quasi che sia la dimensione più forte e consistente dell’esistenza, il punto di
    incontro e di convergenza delle differenze. Non può essere che così: è la nostra vita
    quotidiana il luogo da cui sale la sete di felicità. Nasce con il primo anelito di vita e si spegne
    con l’ultimo. Nel cammino tra la nascita e la morte, siamo tutti cercatori di felicità. ”

    Questo è l’inizio della “Lettera ai cercatori di Dio”…per chi è interessato…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.