Comunque

Come amare Gesù? Un modo speciale ce l’abbiamo: amarlo nei fratelli. Possiamo fare a loro ciò che vorremmo fare a Lui. Il Vangelo di Matteo lo spiega bene. L’esame finale verterà su questo: avevo fame, avevo sete, e mi avete assistito. Rispondere ai bisogni, e prima ancora accorgersene. Per farlo, ci vuole una disciplina delle parole, dei gesti, dei pensieri. Bisogna aprirsi a Dio e dare agli altri quello che si è preso. Ringraziando comunque.

3 pensieri su “Comunque

  1. … Cristo era visibile allora…
    in una esortazione di Giovanni.
    Oggi facciamo finta di non vederlo, ma Lui è qui, nel bisognoso della porta accanto, quello a bordo strada a mendicare il tozzo di pane…
    ecco allora come amarlo oggi!
    … lo abbiamo davanti agli occhi,.. ma forse non apriamo gli occhi del cuore!
    … ci medito sopra…

    Mi piace

  2. Rientra in te stesso. Nell’uomo interiore abita la verità”Rientra nel cuore: lì esamina quel che forse percepisci di Dio, perché lì si trova l’immagine di Dio; nell’interiorità dell’uomo abita Cristo, nella tua interiorità tu vieni rinnovato secondo l’immagine di Dio…
    Questo è l’appello di S. Agostino…
    Come la parabola…non torniamo a…solo così possiamo vedere nell’altro, il fratello, il Cristo…

    Mi piace

  3. La parola “disciplina” sembra, ad un primo impatto, non sposarsi bene con la parola “amore”. Ma, attraverso un sguardo più profondo, si può cogliere la strettissima connessione che invece le lega: l’ amore che Cristo ci insegna mette in moto tutte le facoltà, senza risparmio di fatica e senza temere di perdere qualcosa di sé, per il bene dell’altro.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.