Ornithology 48. Govoni


corrado-govoni-autoritratto

Dove stanno bene gli uccelli

Le rondini, sui fili del telegrafo.
Le candide colombe, sulle gronde.
I falchi, in mezzo a le rovine e sulle cattedrali.
I corvi, sopra il capo degli impiccati.
I pavoni, sulle scalèe principesche.
I pappagalli, nelle cucine.
I canarini, negli alberghi di provincia.
Le upupe, singhiozzanti in cima ai pioppi, le notti d’estate.
I passeri, sui tetti nelle siepi e nei fienili.
Le aquile, sopra i monti immacolati.
Gli aironi, dentro le paludi.
I cigni, al polo e dentro le fontane.
Le anitre colorate, nei canali.
Le allodole trillanti, nell’azzurro ardente.
I gufi e le civette, dentro i cimiteri
e nell’anima mia.

*

Corrado GOVONI
Gli aborti, 1907
in Francesco Grisi (a cura di), I futuristi, Newton Compton, Roma 1990

Immagine: Autoritratto, in Corrado Govoni, Rarefazioni e parole in libertà, Edizioni [futuriste] di “Poesia”, Milano 1915

2 pensieri su “Ornithology 48. Govoni

  1. Pingback: Ornithology 48. Govoni | Crudalinfa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.