Come se io fossi cipresso e tu un salice

FB_IMG_1575797163479.jpg

Tu preghi e preghi
santi cristi madonne
ignoti beati gesù bambini
fra le madonne quelle
della neve

tu preghi e ti inginocchi
potevi farti buddista
e invece no ti rivolgi
al signore quello
delle nonne

tu preghi e ad un tratto
durante la messa è
come se piombassero
tutti a terra resto solo
io in piedi

tu preghi e lo fai
come un atto ingenuo
ineluttabile come se
io fossi cipresso e
tu un salice

Max Ponte

Villanova d’Asti
20 settembre 2019

[Immagine: Madonna del Tempo, Asti, XIV sec. Photo Rocco Tazza]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.