La santità del dono

Gesù, povero amore, abbandonato, ignorato. Quanti sono quelli che, pur di stare con Lui, darebbero ogni cosa? Eppure è il tutto, e nulla può mancare a coloro che si affidano alla Sua cura provvidente. Povero amore: il Cristo conferma alla Bossis la verità di questo titolo, esortandola alla santità del dono di sé stessa.

3 pensieri su “La santità del dono

  1. Bellissimo!
    Farsi dono,
    Ma per ricevere Grazia e Salvezza!
    Solo Gesù poteva inventarsi questa equazione!!!
    🙏🙏🙏Grazie Signore

    "Mi piace"

  2. Gesù, povero amore, abbandonato, ignorato

    Mistero insondabile di un Dio onnipotente che si fa vittima impotente…non basta un’intera vita per riuscire a comprenderlo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.