La poesia della settimana. Emily Dickinson

(623)

Era tardi per l’uomo,

Ma ancora presto per Dio,

Il creato impotente ad aiutarci,

Ma la preghiera ci restava al fianco.

Com’è perfetto il cielo

Quando non si può avere questa terra:

Come appare ospitale allora il volto

Del nostro antico vicino, di Dio!

Emily Dickinson, Poesie, Milano, Fabbri Editori, 1997, p. 201.

5 pensieri su “La poesia della settimana. Emily Dickinson

  1. hellomiticospank

    Era tardi per l’uomo,
    Ma ancora presto per Dio,

    Ogni attimo della vita è un’opportunità che Dio ci da per rimediare all’errore commesso.
    Quando pensiamo: “È troppo tardi”, non posso più tornare indietro, Dio ci dice: non mollare vai avanti.
    DIO HA FIDUCIA NELL’UOMO, PIÙ DI QUANTA NE ABBIA L’UOMO CON SE STESSO.

    "Mi piace"

  2. Roberta Conte

    Una delle mie autrici preferite!
    *
    *
    Nell’aprile del 2019 ho pubblicato la mia prima raccolta poetica, “Anthoi”. Vi lascio il link al mio blog, dove troverete tutte le informazioni utili: https://azzurropoesia.wordpress.com

    Nella speranza di fare cosa gradita,
    Roberta Conte

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.