Il primo passo

Gesù vuole essere invitato, vuol essere amato. Gli basta poco, il resto lo fa Lui. Anche se non ne abbiamo desiderio, possiamo chiederlo, e Lui ce lo darà. È sufficiente fare il primo passo. Ricordiamolo, da oggi: il primo passo. 

4 pensieri su “Il primo passo

  1. Si, è sicuramente un suggerimento importante, da tenere bene a mente. Per noi stessi ogni volta che -per un motivo o l’altro- ci allontaniamo, e come consiglio da dare a chi ci sta intorno, quando lo vediamo annaspare nei dubbi di fede.

    "Mi piace"

  2. Lui ha già pensato a tutto, canti, carmi e mensa conviviale;
    Sta a noi, al contrario di quanto sembrerebbe, scegliere di partecipare alla SUA FESTA:
    Aggiungete a questa che segue un giro di “do” alla chitarra, il refrain dopo ogni strofa, e voilà,… Adesso decidiamo cosa fare🙏🙏🙏
    Ci inviti alla tua festa
    Ci chiami intorno a te
    Ci doni la tua vita Gesù
    Ci inviti alla tua festa
    Ci chiami intorno a te
    Per vivere sempre con noi
    Per noi hai preparato il tuo banchetto
    L’incontro dei fratelli e amici tuoi
    La casa tua risuona già di canti
    Con grande gioia accogli tutti noi..
    ecc… ecc… 🙏🙏🙏

    Piace a 1 persona

  3. …VUOL ESSERE AMATO

    La preghiera può progredire, quale vero e proprio dialogo d’amore, fino a rendere la persona umana totalmente posseduta dall’amato divino, vibrante al tocco dello Spirito, filialmente abbandonata nel cuore del Padre. Si fa allora l’esperienza viva della promessa di Cristo.

    San Giovanni Paolo II

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.