La poesia della settimana. Antonio Machado

E ti potrai conoscere, riandando

E ti potrai conoscere, riandando 

l’oscura tela di quanto sognasti,

in questo giorno triste che cammini

ormai con gli occhi aperti.

Di tutta la memoria, quel che vale

è solo il dono di evocare i sogni.

Antonio Machado, Poesie, Milano, Fabbri Editori, p. 57.

5 pensieri su “La poesia della settimana. Antonio Machado

  1. Siamo solo aliti di vento
    soffi delicati appesi alle pareti
    di un cielo senza confini.
    Siamo polveri e profumo di erba,
    di fiori mescolati al profumo del mare,
    della luna, della notte, del giorno,
    del tempo che corre e
    sparge intorno a se
    i semi dei ricordi.
    Siamo come ali in volo, da sempre,
    dal primo tuffo nell’ aria
    all’ ultimo sogno
    caduto nel nostro cuore
    da una stella
    in dono.

    (Tagore)

    Piace a 2 people

  2. Se il senso vuole essere rivolto in generale alla condizione umana, non mi convince.
    Misero, certo, colui che non ha sognato e che non riconosce una parte di se nel retaggio dei propri sogni.
    Ma che dire di colui a cui non resta altro che il ricordo dei propri sogni, che non conosce se stesso in nulla di ciò che vede camminando, ora, con gli occhi aperti.
    La visione di una realtà unicamente triste non è… reale.
    Mi viene in mente Leopardi (lo so, il paragone è inclemente) che pure di pessimismo se ne intendeva, ma che non ha mai mancato di stupirsi di fronte alla bellezza incontrata (non sognata) e, soprattutto, di restituircela donandoci ancor più bellezza.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.