Anche così

Dobbiamo entrare fin d’ora nella lode, che è l’opera del cielo, insieme ai beati. L’ascensione di Gesù ci ricorda che possiamo vivere con il cuore in paradiso, per muovere i passi giusti sulla terra. In questo modo consoleremo il Cristo, che vuole essere amato anche così. 

4 pensieri su “Anche così

  1. “Non c’è modo migliore per cacciare Satana quanto piegare le ginocchia, lodare Dio e benedire il Signore! Allora Satana se ne va. Del resto è la Scrittura che ne parla, è Giacomo che dice: (cfr Giac 4,7).”.

    Padre Matteo La Grua

    "Mi piace"

  2. Materia spiritualizzata e
    Spirito incarnato
    (by F. CENTOFANTI)
    La verità su noi stessi può dircela solo Colui che ci ha creato: per questo è così importante fermarsi davanti a un Volto di Cristo, chiedendogli di dirci una parola su noi, di far emergere la nostra vera identità. È indispensabile stabilire una relazione costante con Cristo nella sua umanità. Giovanni Paolo II scrive, nella “Dives in misericordia “, che solo Cristo rivela l’uomo all’uomo; Santa Teresa d’Avila dice che per accedere a Dio si deve passare attraverso la porta dell’umanità di Gesù.
    Dunque, mettendoci davanti a Lui, possiamo chiedergli: chi sono io per Te? Che cosa mi impedisce, oggi, di andare verso me stesso?
    Il Signore risponde sempre, con i suoi tempi, ovviamente, che non sono i nostri. Inoltre rispetta la nostra libertà, quindi è bene chiederci se siamo disposti ad accogliere la sua azione in noi, e ad accettare che ci cambi, come e dove lo ritiene opportuno.
    Lo Spirito Santo si comunica attraverso le categorie del bello, del buono e del vero: dunque è coltivando queste categorie che potremo riconoscere e accogliere la presenza di Dio in noi.
    Più viviamo secondo ciò che per noi è – veramente- bello e buono, più ci lasciamo dire da Dio chi veramente siamo, più diamo spazio, quindi, alle dimensioni dello Spirito, più potremo sintonizzarci con Lui, ritrovarci sulla lunghezza d’onda dello Spirito incarnato. Era questo il cavallo di battaglia di don Mario: la materia spiritualizzata e lo spirito incarnato.
    Lo scopo della vita è l’armonia tra il corpo, la psiche e lo spirito, l’armonia dell’essere: le nostre emozioni, i nostri desideri, dovrebbero sintonizzarsi sempre più con ciò che è bene e che è vero, e dunque è anche bello, capace di risvegliare l’energia vitale della vita in pienezza. Diventeremo, così, contagiosi, e faremo fruttare, finalmente, i talenti che Dio ci ha affidato

    "Mi piace"

  3. Salmo 91, 1-5
    E` bello dar lode al Signore e cantare al tuo nome, o Altissimo,
    annunziare al mattino il tuo amore, la tua fedeltà lungo la notte,
    sull`arpa a dieci corde e sulla lira, con canti sulla cetra.
    Poiché mi rallegri, Signore, con le tue meraviglie, esulto per l`opera delle tue mani.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.