Ciò che è Dio

Siamo sicuri di ricevere da Dio? A volte non osiamo sperare. Eppure dovremmo avere un barlume della Sua generosità impensabile, inaudita, capace di salvare anime per una sola preghiera fatta col cuore. Immaginiamo l’impossibile, perché sarà poco rispetto a ciò che è Dio.

4 pensieri su “Ciò che è Dio

  1. Bisogna volare più in alto dei dubbi e dei timori, andare oltre le attese disattese e le delusioni, per slanciarsi nel cielo senza nuvole dell’ “ampiezza, lunghezza, altezza e profondità dell’amore di Cristo”, come lo descrive San Paolo.

    Piace a 1 persona

  2. … DOVREMMO AVERE …
    Il più delle volte però … rimangono parole scritte o dette, gettate nel vuoto. Propositi appesi chissà in quale angolo di armadio vecchio …
    … DOVREMMO AVERE …

    FACCIAMOCI UN PROMEMORIA …🙄🤗

    Piace a 1 persona

  3. Ecco che il post di oggi mi riporta di nuovo ai ricordi d’infanzia della “dottrina” :
    “chi è Dio”?
    “dove è DIO“?
    ” chi ci ha creato”?
    Risp.
    Ci ha creati Dio;
    DIO è l’Essere perfettissimo, Creatore del cielo e della terra;
    Egli è “”ONNISCENTE, ONNIPRESENTE, ONNIPOTENTE””!!!
    Oggi, noi, da grandi, riusciamo (forse) a capire meglio e più “compiutamente” quelle risposte che ci appaiono tanto ‘infantili’…
    Ora si, comprendiamo la Sua grandezza e la SUA bontà, la Sua generosità,
    … e di quanto abbiamo bisogno della SUA MISERICORDIA…
    “” ut det gratiam ei Deus””

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.