Il banchetto

Gesù dice a Gabrielle di approfittare dei Suoi meriti. Fa l’esempio di un uomo che si è speso tanto per imbandire una tavola ricchissima, ma quando invita alla condivisione nessuno risponde, e molti si allontanano con gesti di disprezzo. Perché perdere una ricchezza così grande? Partecipiamo e invitiamo il più possibile: più condividiamo, più raccoglieremo.

2 pensieri su “Il banchetto

  1. Alfonso Matrella

    BRUTTISSIMO!!!
    Pensate, immaginiamo:
    Organizziamo la più bella e Gioiosa festa, per un compleanno, anniversario di matrimonio, una laurea, insomma, una festa importantissima, con trenta, quaranta, cinquanta invitati!!!!
    SPLENDIDO!!!
    .. nell’arco di un’oretta prima che tutto abbia inizio, con sms, msg, wapp, (magari non se la sentono di dirtelo a voce con una telefonata…) uno ad uno gli invitati rinunciano…(ammazza che amici!!!)…
    Bruttissimo…. come all’inizio di questo commento…
    Pensiamoci sopra;
    C’è sempre una FESTA organizzata per tutti noi….
    Non lasciamo vuoti i nostri posti, magari riservati per noi anche in prima fila!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.