In abbondanza

Pregare per gli altri come fossero Lui: questo raccomanda il Cristo alla Bossis. Aggiunge che non preghiamo perché non vediamo i risultati; ma in cielo tante anime, salvate dalle nostre preghiere, avranno per noi grida di amore e di riconoscenza. Non lesiniamo ciò che raccoglieremo in abbondanza.

3 pensieri su “In abbondanza

  1. Alfonso Matrella

    Un antico ‘adagio’ latino recita cosi:
    “Melius abundare quam deficere”…
    … ma :
    “Hoc magni momenti est, ut ascendat prex ab imo corde”….
    Se il cuore è ‘chiuso’…il pregare è ‘afono’!

    "Mi piace"

  2. S&R

    Queste parole sono davvero molto incoraggianti: aumentano il desiderio di pregare, donando la certezza che ciò che il cuore spera si realizzerà.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.