Danza

La vita come danza, non contava il pallone, ma la danza, la danza, l’essere certi di volare, di sorprendere se stessi, prima degli altri, la testa, i piedi, come note e strumenti, come un ballo infinito, senza colpe o pentimenti, anche nel tunnel della vita, dentro il buio, la roba, sempre troppa, proprio come il tocco, la mira, la stoccata, l’enorme, l’insolito, il passaggio, da una nota all’altra, lo spartito, mai la partita, le note strepitose, il volo, basso e continuo, la luce unica dell’immediato, come se tutto fosse tacco, tiro, giravolta, l’unica gioia, come se tutto fosse solo, in mezzo alle traverse del letto, sofferenza, respiro ormai affannoso, il grido, come se tutto fosse solo, fosse solo, danza.

9 pensieri su “Danza

  1. S&R

    Un pezzo meraviglioso, incalzante, che coglie il filo d’oro di una vita, nelle vicende alterne, sino all’ultimo respiro.

    "Mi piace"

  2. marcello comitini

    Una commemorazione stupenda, che presenta l’uomo al di là delle apparenze. Non il calcio, non la partita, come milioni di spettatori lo vedevano in campo, ma come danzatore di vita. Un danzatore che travolgeva il pubblico e lo portava verso la leggerezza della gioia.

    Piace a 2 people

  3. Alfonso Matrella

    … uno degli “hilander” dei manti erbosi… estro, quasi magia, inventiva di “invenzioni”…
    Un Michelangelo, un Leonardo nel suo ambito👍👍👍

    Piace a 1 persona

  4. Alfonso Matrella

    Un breve cenno da inserire in argomento :
    Il nostro caro Fabrizio:
    abbiamo notato, e apprezzato tutti con quale disinvoltura nella ricercatezza  di aggettivi ed ad apostrofi ha descritto questa “dedica” DANZA al  “pibe de oro”!!!
    Ebbene, sappiate tutti,(per chi già non lo sapesse) , attivate l’audio,e preparatevi allo scoop!!!!
    Ebbene, tutti apprezziamo i pensieri e gli scritti di Fabrizio, vero¿?? ¿
    Ecco, con la stessa disinvoltura con cui sa usare la “penna”, allo stesso modo sa (oppure sapeva)usare i piedi con il pallone!!!!!!!!!!!!!!!! Dribbling, cross, traversone, palleggio, padronanza tecnica del “mezzo” (il pallone)… da estasiare gli spettatori nei pressi dell’improvvisato campetto in prossimità del laghetto dell’Eur!!!
    (andate a cercare negli “archivi” dei suoi scritti, e troverete le conferme!!!
    Perciò non mi ha meravigliato cosi tanta   dimestichezza con l’uso di certa terminologia tecnica da vero esperto!!!!
    (scusa Don, non avevo mai  fatto la spia) 🤣🤣🤣

    Piace a 1 persona

  5. pam

    don Fabrizio, tifoso del Napoli, tifoso dell’estro e della fantasia, soprattutto tifoso dell’essere umano, che vola, cade e si rialza.
    Bellissimo e sorprendente brano.

    "Mi piace"

  6. silvia palatini

    Per chiunque abbia dato un calcio ad un pallone almeno una volta nella vita o a qualsiasi livello, non può non trovare questo testo splendido, mirabolante. Grazie per avermi dato la possibilità di condividerlo.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.