Enrico De Lea

enrico_de_lea.jpg

Enrico De Lea (Messina,1958), è originario di luoghi come Casalvecchio Siculo, nella Valle d’Agrò, la riviera jonica, Messina e lo Stretto. Vive in Lombardia.

Ha pubblicato le raccolte di versi Pause (1992, Edizioni del Leone), Ruderi del Tauro (2009, L’arcolaio ed.), Dall’intramata tessitura (2011, Ed. Smasher), nonché le sequenze-poemetti Da un’urgenza della terra-luce (2012, Ass. La Luna, nella collana diretta da Eugenio De Signoribus) e Suffragi del bianco (2013, Officina Coviello, Milano).

Suoi testi sono apparsi sulle riviste a stampa “Wimbledon”, “Specchio” (de “La Stampa”), “Sud”, “Atelier”, “Tuttolibri”, “Registro di Poesia” (Editore D’If), “Caffè Michelangiolo”.

E’ presente nell’antologia Premio Poesia di strada 2010- Licenze Poetiche – Vydia editore, 2011, Macerata, e nel volume collettaneo Parabol(ich)e dell’ultimo giorno – per Emilio Villa – a cura di Enzo Campi – DotCom Press edizioni, 2013.

E’ stato variamente finalista al Premio Licenze Poetiche-Poesia di strada (Macerata), vinto nel 2010, al Premio Miosotis-D’If editore (Napoli) e al Premio Lorenzo Montano (Verona).

Suoi testi sono apparsi in rete in vari siti e blog, fra cui La poesia e lo spirito (cui collabora), Rebstein, Nazione Indiana, Imperfetta Ellisse, Poetarum silva, Arcipelago Itaca, poesia/Rainews24, Anterem-Carte nel vento, fra gli altri, occasionalmente pubblicando anche su un proprio blog, da presso e nei dintorni.

In rete o a stampa, fra gli altri, si sono occupati dei suoi versi Maurizio Cucchi, Cecilia Bello Minciacchi, Federico Francucci, Roberto Carifi, Giacomo Cerrai, Davide Castiglione, Luigi Carotenuto, Nadia Agustoni, Rosa Pierno, Alessandra Pigliaru, Giorgio Bonacini.

3 pensieri su “Enrico De Lea

  1. Gentilissimo Enrico,
    solo ora scopro la comune incombenza per gli onerosi tributi – che abbiano anch’essi. allora mi chiedo, una parte di responsabilità nella nostra spinta verso la poesia ?
    Un saluto cordiale
    Antonio

    Mi piace

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...