Riccardo Ferrazzi

Genti, Ferr e Fratus
Riccardo Ferrazzi non sa se vantarsi o vergognarsi della sua età. Quindi preferisce non parlarne. Laureato in economia, dopo un’onesta carriera come dirigente e imprenditore ha ritenuto di aver fatto più di tre quarti del suo dovere e di aver guadagnato il diritto di dedicarsi alla letteratura.
Sul suo blog Merlin Cocai (Inomisacri.wordpress.com) spara le sue opinioni in materia di critica letteraria e filosofia spicciola, ma anche di sport, di tauromachia e di quel che capita.
Ha pubblicato insieme a Raul Montanari “Il tempo, probabilmente” (Literalia), altri racconti in un paio di antologie (una in particolare: “Il magazzino della alghe”, a cura di Marino Magliani), e il romanzo “Gli occhi di Caino” (Eumeswil). Circolano voci secondo le quali entro il 2013 uscirà una biografia romanzata di Cristoforo Colombo intitolata “Cipango!” (Leone Editore).
Vive in eremitica solitudine fra Milano e la Liguria, ma ama la Spagna, Vienna e Il Cairo. Da alcuni anni sfoga la sua libido sui vini rossi un po’ mossi e sul pesce al cartoccio.

3 pensieri su “Riccardo Ferrazzi

  1. Ho cercato un modo per ringraziarti privatamente ma non esiste alcun modo sul web per farlo 🙂
    Ah, il grazie era per il commento al commento su Sparzani.
    Ciao
    Elisabetta

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...