29. Ripartire

da qui

Vorresti fermarti. Perché il passato ha un effetto devastante sul presente, lo riempie, sì, ma nello stesso tempo lo insidia e lo trasforma: ogni episodio, estratto dal sacco impolverato dei ricordi, è un tassello da aggiungere al mosaico accidentato della vita. Continua a leggere

75. Dove ti porti il viaggio

da qui

Appena sei libero dalle lezioni, ti precipiti sul quaderno bianco: è diventato la tua Bibbia, non potresti farne a meno. In ogni vita c’è una stella polare che indica il cammino e non ti fa sentire solo; Continua a leggere

66. Dal letame

da qui

Quando vieni quaggiù, hai una strana sensazione: come fosse la fine di un viaggio, di cui dimentichi il punto di partenza e il motivo che ti ha spinto a incamminarti. E’ tutto prezioso, come al solito: marmi, colonne, candelabri che pendono dall’alto, sotto l’altare dove ti hanno ordinato. Continua a leggere

40. Foglie

da qui

Ti ucciderà questa faccenda. Anita ha i capelli ricci e neri delle giovani meridionali. Quale faccenda? Nel parco, s’intravedono i cani portati a spasso nell’area circondata da un recinto in maglie di ferro. Continua a leggere

31. In fondo al cuore

da qui

La telefonata è arrivata. Te ne accorgi guardando il cellulare, dove hai visto il cognome, senza titoli: s’impone con violenza, evidente come ciò che non ammette né prevede repliche. Ti guardi intorno, per cercare aiuto. Gli amici ti contemplano sorpresi: qualcosa che non va? Niente; doveva arrivare, prima o poi. Continua a leggere

18. Perché me lo chiede?

da qui

Non sai perché, ma in certi momenti le dita funzionano di nuovo: come se qualcuno le mettesse miracolosamente in sesto. Non hai il tempo per pensarci. Oggi sei andato a pranzo con due politici e quattro preti definiti progressisti. Continua a leggere

78. Segreti

da qui

Ho conosciuto una teoria che mi ha lasciata a bocca aperta.
Quale?
Il cantante ha gli occhi chiari, intensi.
Nell’universo tutto è unito; c’è una prospettiva da cui il tempo e lo spazio sono presenti sempre nello stesso istante.
Ci sei arrivata.
Il pub è una bomboniera ingombra di marchi e di bottiglie appese su strati e strati di scaffali. Continua a leggere